COACHING INDIVIDUALE

PERCORSI DI COACHING INDIVIDUALI
Ogni Manager o Executive sfrutta il suo percorso di Coaching per sviluppare una o più competenze di Leadership.La durata di ogni percorso dipende dalla quantità e complessità dei temi sul tavolo, ma generalmente prevede 6 -8 sessioni da 90'. 
Con ciascun cliente si fa innanzitutto un lavoro di messa a fuoco degli obiettivi, traducendoli il più possibile nel concreto: la domanda classica è "da cosa si vedrà il cambiamento?La focalizzazione degli obiettivi del percorso di executive coaching viene spesso effettuata anche con il supporto del diretto responsabile,  o di uno stakeholder chiave, che lo potrà osservare e aiutare nel corso del lavoro.  Tale figura non saprà mai quali sono i contenuti delle singole sessioni: la riservatezza del rapporto tra il coach e il suo cliente è sacra! E' però normale, e molto utile, nel caso di un percorso offerto dall'azienda,  che tale stakeholder chiave sia coinvolto nella definizione  del punto di arrivo osservabile, e che sia un alleato lungo la via. 
Una volta decise le aree di lavoro e gli obiettivi del percorso di coaching individuale, ogni sessione sarà dedicata al tema che al manager sta più a cuore in quel momento.  E' sempre il cliente a guidare l'"agenda" delle conversazioni di coaching: il coach lo aiuta ad arrivare dove ha dichiarato di voler arrivare.Il lavoro che si effettua in una sessione include:- la messa a fuoco più precisa e concreta dell'obiettivo; - l'analisi della situazione di partenza, dei fattori in gioco, del sistema di relazioni chiave, delle risorse personali più utili e dei fattori limitanti; - l'esplorazione delle opzioni, più ampia, ricca e creativa possibile; - la scelta da parte del manager della "sua" strada,  tradotta in un piano d'azione preciso e tempificato, piccolo o grande che sia, che poi andrà messo alla prova della realtà nel quotidiano.  
Non tutte le sessioni arrivano alla definizione di un piano d'azione ricco e dettagliato.  A volte un tema può avere bisogno di più sessioni per essere "sviscerato", e a volte non è tanto il "cosa" fare che emerge dalla conversazione, ma un cambiamento più profondo, una consapevolezza che sblocca a livello ampio il modo di pensare e sentire.In ogni caso,  alla fine di ogni incontro, il cliente (o coachee) se ne va portandosi via una maggiore chiarezza e consapevolezza, molta energia in più, e strunenti per proseguire il cammino. Ogni strada è fatta di tanti passi: a volte sono piccoli spostamenti, a volte salti quantici, ma l'importante è muoversi in avanti.
Per le modalità di svolgimento delle sessioni la flessibilità è massima:Face to Face  -  Online (Zoom, Skype, Teams, Meet, Webex )  - al telefono.
PERCORSI CON PICCOLI GRUPPI - Small Group Coaching©
Questa è una modalità nuova, che permette di gestire in modo efficiente le risorse aziendali, e che produce ottimi risultati in particolare per i giovani capi, che crescono insieme e beneficiano della ricchezza del confronto con il gruppo, oltre che con il coach.
In un percorso di group coaching si riuniscono alcuni manager (4 -5) che hanno l'esigenza comune di sviluppare una specifica competenza di leadershipTale competenza viene esplorata e lavorata in gruppo, con un approccio simile a quello di una sessione individuale, e con il beneficio degli input di tutti.Si impara gli uni dagli altri, ogni partecipante  esce comunque dalle sessioni con il proprio individuale piano d’azione.  I percorsi di Small Group Coaching prevedono mediamente 6 - 8 sessioni da 120-180 minuti - una sola competenza viene sviluppata, nella ricchezza delle sue varianti.
Scopri di più sulle Tematiche su cui il Coaching è efficace Scopri di più sull' Efficacia del Coaching in aziendaScopri di più su Metodologia e Competenza I.C.F.Scopri di più su Team Coaching, Skills Assessment, Leadership Workshop, Mentor Coaching
Foto: www.pexels.com