SMART TEAMS: COSA ABBIAMO IMPARATO ?


Oltre un anno di lavoro a distanza: che cosa abbiamo imparato? che cosa ancora merita attenzione e allenamento?
Stando lontani abbiamo dovuto rafforzare la nostra capacità di delegare, costruendo rapporti di maggiore fiducia, chiarendo sempre meglio gli obiettivi delle nostre richieste e cosa ci aspettiamo come output, organizzando il nostro tempo, rispettando quello altrui.
Abbiamo preso decisioni in team stando davanti ad uno schermo, comprendendo quanta preparazione e disciplina richiede un meeting on line, dall'agenda, allo svolgimento, al dopo, quanta attenzione alle dinamiche, quanta sensibilità al detto e al non detto.
Sono certa che in questo anno siamo stati forzati a migliorarci in ambiti che saranno utilissimi quando torneremo a lavorare face to face, perchè in realtà troppe cose davamo per scontate quando potevamo contare sul fatto che "tanto di persona ci arrangiamo".
Questi articoli fanno leva sul lavoro e i suggerimenti di esperti internazionali, e spero siano il modo per fare un utile "self check" per migliorarci ancora.

Se ti interessa questo tema, e pensi ti sarebbe utile lavorarci, contattami Se la mia mail ti ha fatto pensare a qualcuno, giragli le News&Tools, e invitalo a contattarmi. Per ricevere le News&Tools basta cliccare QUI o sul bottone a fondo pagina
Giulia Rosa Sirtori – Professional Certified Coach (PCC) International Coaching Federation

by Liz Cook & Racheryl McCreary
Foto: www.pexels.com, www.unsplash.com, www.pixabay.com