SFIDA DELLA FELICITA' IN 10 GIORNI #7 FAI CONTINUAMENTE COSE NUOVE

pubblicato 23 dic 2016, 10:27 da Giulia Rosa Sirtori   [ aggiornato in data 14 lug 2017, 06:16 ]
Fare cose nuove ha due effetti positivi.
1. Rende il nostro cervello più agile e flessibile, aprendoci alla creatività, all'innovazione e alla gestione e governo del cambiamento.
2. Nel far questo ci rende più felici.
Perchè le due cose sono collegate? Perchè il nostro cervello, in particolare il suo emisfero destro, è stato programmato per inventare, cambiare, sperimentare, intuire, sognare. 
Dare spazio all'emisfero destro significa dare vita e dignità ad una parte fondante della nostra natura. 
Provare cose nuove è un pò come giocare, e giocare significa scoprire e imparare, oltre a divertirsi. Provare cose nuove è rischiare, e nel rischio dell'allontanarsi dalle abitudini acquisiamo nuove capacità, scopriamo talenti di cui non eravamo consapevoli, conquistiamo consapevolezza nelle nostre risorse e alimentiamo autostima e forza.
Fino ai 5 anni sperimentiamo e impariamo giocando e divertendoci. Dall'inizio della scuola dell'obbligo siamo tutti "irregimentati": dobbiamo attenerci alle regole, a un modo predefinito di fare le cose. Dai 6 anni in poi improvvisamente ci si aspetta da noi solo che ci adeguiamo ad un format di eccellenza definito da altri e ad una modalità di ragionamento e azione predefinito, con sistemi premianti costruiti in funzione dello "scostamento vs l'ideale". E a ben pensarci, proseguiamo così fino a quando entriamo nel mondo del lavoro,  e lì ci troviamo "valutati" da molteplici sistemi di assessment. Così perdiamo l'abitudine al gioco, e diventiamo avversi al rischio e al cambiamento. 
Invece fare cose nuove è un modo per recuperare capacità fondamentali per la nostra efficacia ed efficienza, importanti tanto quanto la linearità decisionale, la logica, la scomposizione dei problemi, il rispetto delle regole. Anzi, in un mondo sempre più veloce, incerto, ambiguo, instabile e complesso, allenare e sviluppare la flessibilità, l'intuito e la creatività, seguendo ciò che ci viene naturale e lasciando spazio al "nostro" modo di fare le cose, ci rende più efficaci e capaci di affrontare e guidare il cambiamento.
E nel far ciò, ci rende più felici.
Dunque alleniamoci! Ogni giorno proviamo una cosa nuova. Cominciando da quelle piccole e apparentemente innocue. Cambiamo la strada per andare al lavoro. Cambiamo l'ordine con cui ci prepariamo la mattina. Cambiamo il modo in cui rifacciamo il letto. il "diavolo" è nelle piccole abitudini: dentro quei rassicuranti soliti modi di fare si cela il rischio di sclerotizzare il nostro cervello e chiuderlo a vedere e inventare le opportunità. Ed è un rischio che non possiamo permetterci.

#coaching #felicità #flessibilità #intuito #farecosenuove