SFIDA DELLA FELICITA' IN 10 GIORNI #6 DAI SENZA ASPETTARTI NIENTE IN CAMBIO

pubblicato 23 dic 2016, 09:32 da Giulia Rosa Sirtori   [ aggiornato in data 14 lug 2017, 06:18 ]
Succede una cosa strana quando fai del bene agli altri: ti torna indietro, spesso moltiplicato. Non è sempre così, ma è spessissimo vero. 
E ciò che ti torna indietro non è solamente un grazie, o una promessa per il futuro, ma è qualcosa di molto più intimo e potente: ti senti bene, ti senti ricaricato di energia.
Non si tratta di un senso di "santità" o di bontà, ma di un senso di puro piacere, per sè stessi e per l'effetto che abbiamo prodotto in un'altra persona.
Possiamo dare molto agli altri, in molte forme diverse: un saluto, un sorriso, un messaggio, un favore, un bravo!, un grazie, un'attenzione, un'informazione, delle scuse...etc etc Anche solo ascoltare un'amica in difficoltà che non osava chiedere aiuto, o fare un piccolo regalo inaspettato a un collega, o cedere il posto sul tram genera un'energia molto potente.
I genitori sanno che il tempo e l'energia che dedicano ai loro figli, invece che annichilirli li rivitalizza. Chi fa volontariato dice regolarmente questa frase "quello che le persone che aiuto danno a me è mille volte più grande del contributo che io do a loro" . Siamo venuti al mondo per essere una famiglia umana. Molti lo dimenticano, ma la nostra natura è di stare insieme e supportarci l'uno con l'altro, in cambio di niente, o meglio, forse, in cambio della nostra grandezza e di quella scintilla di divino o soprannaturale che abbiamo in noi. 

#coaching #felicità #happiness #gioia #beneficienza #donare