QUANTO TEMPO SERVE AL CERVELLO PER CAMBIARE UN' ABITUDINE

pubblicato 5 dic 2017, 08:36 da Giulia Rosa Sirtori   [ aggiornato in data 5 dic 2017, 08:38 ]

Secondo la ricerca di Philippa Lally del UK Research Centre on Health Behaviour, pubblicata nel 2009 sul European  Journal of Social Psychology, ci vogliono da 18 a 254 giorni perché una nuova abitudine si possa considerare formata stabilmente nel nostro cervello. Più info qui: https://www.ucl.ac.uk/news/news-articles/0908/09080401#sthash.jY7f0Ffo.dpuf

Il sistema di misurazione registrava le risposte di 96 persone, invitate a dire quando le nuove abitudini erano per loro diventate automatiche e non richiedevano più una pianificazione o un reminder di qualunque tipo. Il tempo più frequentemente registrato per cambiare un’abitudine in modo stabile è stato di circa 30 giorni, ma ciò non significa che non possano esistere differenze anche molto grandi.
Se vogliamo prendere i 30 giorni come punto di riferimento, ecco cosa succede suddividendo in fasi quell'arco di tempo. Sono certa vi ritroverete in questa sintesi.

FASE 1: DAL 1° AL 10° GIORNO  -  START UP

In questa fase devi abbandonare un vecchio comportamento per uno nuovo. Anche se serve forza di volontà, questa fase non è molto problematica. Almeno all’inizio la motivazione è alta e i primi risultati arrivano abbastanza facilmente

FASE 2: DAL 11° AL 20° GIORNO - RESISTENZA

Questa è la fase più critica: non hai ancora abbandonato del tutto la vecchia abitudine, e la nuova è lontana dall’essersi “installata” in modo stabile. C’è il rischio significativo di ricadere nel vecchio modo di fare. Il "momentum" iniziale svanisce, i risultati arrivano meno facilmente, la motivazione inizia a calare.
E’ il momento in cui fare le seguenti cose:
- ricordarsi della vera e profonda ragione per cui facciamo questo
- circondarsi di persone e situazioni che facilitino
- prendere la sfida un passo alla volta, dicendosi "bravo" ad ogni passo.

FASE 3: DAL 21° AL 30° GIORNO - STABILIZZAZIONE

Il nuovo schema diventa più forte e si consolida nelle tue connessioni neurali. Devi sempre “ricordarti di farlo”, ma ogni tanto ti accorgi che la cosa sta diventando più automatica, un po’ come lavarti i denti dopo mangiato o metterti le scarpe prima di uscire di casa. Continua cosi!

A proposito di fare qualcosa di nuovo per 30 giorni, puoi anche guardare il Ted Talk di Matt Cutts 



VUOI LAVORARE SU QUESTO TEMA?

http://eepurl.com/cs2bk9

PENSI POSSA INTERESSARE AD UN AMICO O A UN COLLEGA? Invitalo a contattarmi


http://eepurl.com/cs2tQ9



www.giuliasirtori.com The Colours of Coaching
#coaching #change #cambiamento #brain #cervello # cambiare #abitudini