COLLEGHI E CAPI DIFFICILI: CHE FARE?

Shutterstock Images

E' capitato a tutti di avere in ufficio personaggi "obiettivamente" difficili: gente sempre nervosa o che maltratta il prossimo; persone che non si fidano e ipercontrollano il lavoro altrui; capi o colleghi con aspettative irrealistiche, che non ascoltano e sembrano non dare valore al lavoro degli altri.
E poi ci sono le persone "soggettivamente" difficili: ognuno di noi va in tilt di fronte a qualcuno, perchè quel qualcuno attiva un nostro grilletto, ci fa salire il nervoso, ci provoca un fastidio talmente forte e atavico che ci rende quasi impossibile averci a che fare.
Nella News&Tools Letter di questo mese, riflessioni e suggerimenti pratici per affrontare alcune di queste situazioni spiacevoli, ma utili per farci crescere come persone e come leader.

Ti interessa questo tema? Pensi ti sarebbe utile lavorarci? Contattami 
Se la mia mail ti ha fatto pensare a un/a amico/a o un collega, giragli la News&Tools Letter, e invitalo a contattarmi. 
Per iscriversi alla News&Tools Letter basta cliccare qui.
Giulia Rosa Sirtori – Professional Certified Coach (PCC) International Coach Federation