RIPENSARE IL CONCETTO DI WORK-LIFE BALANCE

by Nigel Marsh

Work-Life Balance - Da quando lavoro sono inseguita da questa parola. Pure voi?
Ricordo progetti multifunzionali in azienda volti a trovare una risposta, e partecipanti a cui la domanda suonava o  ridicola  o disonesta.

Io condivido con Nigel Marsch, autore statunitense di successo, che né i governi né le aziende risolveranno mai il problema per noi. 
Sta a noi come individui assumere il controllo e la responsabilità del tipo di vita che vogliamo vivere. Se non lo facciamo, qualcun altro lo farà per noi.
E potrebbe non piacerci la loro idea di 'equilibrio'.

Le società commerciali sono intrinsecamente concepite per trarre il massimo profitto da ognuna delle loro risorse, è normale che sia così, e non c'è niente di sbagliato in ciò.
E' nella loro natura, nel loro DNA, anche per quelle sane e con buone intenzioni. 
Abbiamo ormai capito che non possiamo tirare la corda day in - day out, in attesa di quando avremo più tempo. Quel giorno non arriverà mai. 
Del nostro equilibrio dobbiamo occuparci noi. 
E dobbiamo farlo abbandonando del tutto l'idea di poter costruire il “giorno perfetto” e rispettarlo quotidianamente, perché non è possibile. 
L’equilibrio non è sul quotidiano, ma su una lunghezza più ampia: ci saranno giorni in cui lavoreremo 14 ore e ce ne saranno altri, li dobbiamo trovare, in cui ci prendiamo il pomeriggio libero per andare al cinema o stare con i nostri figli, o fare sport, o leggere, o imparare a dipingere.

Il work-life balance a cui aspirare è un concetto flessibile, che però richiede consapevolezza, impegno,  disciplina e flessibilità al tempo stesso.
Per dare il meglio di noi in tutte le situazioni, invece che sentirci male o in difetto in tutte le situazioni.
Per creare una vita degna di essere vissuta





VUOI LAVORARE SU QUESTO TEMA ?

http://eepurl.com/cs2bk9



PENSI POSSA INTERESSARE AD UN AMICO O A UN COLLEGA? Invitalo a contattarmi


http://eepurl.com/cs2tQ9




www.giuliasirtori.com The Colours of Coaching
#coaching #worklifebalance #timemanagement #disciplina #flessibilità #responsabilita #gestireiltempo