FAI SI' CHE I TUOI VALORI GUIDINO LE TUE SCELTE RIGUARDO AL TEMPO

by Richard Barrett 

Questo piccolo video dice tutto sui valori, e sulla cura con cui dovremmo conoscerli, viverli e salvaguardarli. Definiamo “valore” ciò che conta di più per noi, i valori sono le cose più importanti della nostra vita. Possono essere principi o cose materiali, ma in ogni caso sono i fattori che guidano le nostre scelte, i nostri si e i nostri no. O almeno, così dovrebbe accadere.

Quanti di voi hanno fatto la lista dei propri 5-6 valori principali?
E quanti di voi la tengono regolarmente aggiornata?
Perché i valori cambiano col tempo, o almeno sicuramente cambia la loro “classifica”. Quando siamo in una fase di crescita diamo più importanza ad alcune cose, quando siamo giovani professionisti ad altre, quando ci creiamo una famiglia ad altre ancora.
E’ importante essere consapevoli di cosa conta davvero per noi, perché solo così la nostra vita, le nostre giornate, rifletteranno quella scala di criteri. Le nostre vite sono invase da cose da fare: se ci distraiamo mille piccole o grandi incombenze possono inserirsi nell’agenda, distruggendo un equilibrio già precario.

Avere chiari i nostri valori permette di dare spazio e tempo dapprima a quel che conta di più, per consentire al “resto” di occupare gli spazi lasciati vuoti.
Se non facciamo regolarmente, con attenzione, questo esercizio di consapevolezza, possiamo ritrovarci sballottati, tirati in mille direzioni, privi di un centro, e sopraffatti.

COME COSTRUIRE LA CLASSIFICA DEI TUOI VALORI

1.Prendi 6 foglietti e scrivici sopra i tuoi 6 Valori più importanti.
Valori possono essere il rispetto, la sicurezza, l’amore, l’apprezzamento, il successo, i soldi…..
Li puoi definire come vuoi, non c’è una regola: sono le cose che per te sono importanti e fondanti. Se vuoi quache suggerimento per sceglierli puoi accedere al VALUES SELF ASSESSMENT di Richard Barrett. E’ un self assessment gratuito che ti aiuterà a fare una prima scrematura.

2. Ora prendi i tuoi 6 foglietti e mettili in ordine di priorità:
al numero 1 metterai il Valore per te chiave, quello senza il quale tu non sei tu, quello che rispetti
sempre, quello che ti impedisce di vivere gli altri 5, se non viene rispettato. Ad esempio, se il
rispetto è il mio Valore n°1, senza quello non posso vivere l’amicizia (n°2) né i Valori successivi.
Scriverli su foglietti ti permette di spostarli e costruire la tua classifica personale più agevolmente.

3. Scrivi, per ogni Valore, le condizioni per viverlo: pensa alle situazioni in cui effettivamente li vivi.

4. Ora, riguardando i tuoi 6 Valori e la loro classifica, rispondi con calma a queste domande.
  • Quanto riesci effettivamente a vivere ciascun valore? Ce ne sono uno o più che ti rendi conto di non vivere spesso? Quali? 
  • Quelli che non vivi molto, sono davvero valori tuoi, o forse ti sono stati passati da altri? (famiglia, colleghi, amici…..). Non c’è niente di male a rendersi conto che quelli che definiamo valori nostri in realtà sono cose importanti per le persone con cui siamo cresciuti e a cui vogliamo bene. Anzi, accorgersene è fondamentale, perché serve a iniziare a fare scelte consapevoli.
    Vuoi tenere in classifica quei valori?
    Li vuoi spostare di posizione?
    Non dico che non siano tuoi quei valori, o che tu non ci creda davvero, e che tu li abbia subiti passivamente. Dico che forse non devono stare nei primi 6 posti, e possono tranquillamente scendere in classifica, impattando meno sulle tue scelte future, a beneficio di altre cose più importanti.
    Può anche capitare che un valore, che è stato molto alto in classifica per lungo tempo, a un certo punto esaurisca il suo compito: quel valore è già stato servito ampiamente, ed altre cose richiamano la tua attenzione 
  • Ora che la tua classifica è ok, chiediti, soprattutto sui Valori importanti che capisci di vivere poco:
    Come potresti vivere di più nella tua vita quei Valori?
    Quali comportamenti o attività vuoi iniziare a fare?
    Quali comportamenti o attività vuoi agire più spesso?
    Quali comportamenti o attività vuoi ridurre o smettere di fare?
    Quali ostacoli o barriere ci sono per riuscire ad attuare questi cambiamenti?
    Di cosa o di chi hai bisogno per superare quegli ostacoli/barriere?
    Come puoi procurarti il supporto che ti serve?
    Concretamente, cosa decidi di fare? Quando? Come? Con l’aiuto di chi? 

5• Io ti suggerisco di portare la tua piccola lista di valori sempre con te, e di rivederla almeno una volta all’anno.
Rivedi la lista e rivedi le posizioni in classifica usando il criterio del punto 2.
Chiediti almeno una volta all’anno:
- sono questi i miei valori?
- è questo il ranking?
- li sto vivendo?
- cosa posso fare di diverso per viverli di piu’?



VUOI LAVORARE SU QUESTO TEMA?

http://eepurl.com/cs2bk9

PENSI POSSA INTERESSARE AD UN AMICO O A UN COLLEGA? Invitalo a contattarmi


http://eepurl.com/cs2tQ9



www.giuliasirtori.com The Colours of Coaching
#coaching #tempo #gestireiltempo #timemanagement #valori #lecoseimportanti