ALLENARE LA FLESSIBILITA’

by John Whitmore

Nel contesto VUCA, volatile, incerto, complesso e ambiguo come quello che viviamo, diciamo che ci manca il tempo.
Il tempo è la risorsa più scarsa: non ce n’è mai abbastanza.  In realtà, la capacità che dobbiamo allenare maggiormente NON E' quella di far stare sempre più cose nella nostra TO DO LIST. E' invece il saper moltiplicare la nostra flessibilità mentale e la nostra energia disponibile.

La capacità di essere flessibili, di cambiare, innovare e abbandonare vecchi programmi e obiettivi amati in passato è essenziale , date le circostanze incerte e la rapidità del cambiamento del mondo in cui viviamo.

L’agilità è il prodotto di 2 aree di lavoro della crescita personale:
1. liberarsi dai condizionamenti
2. eliminare le paure.

E’ un’idea molto diffusa, e in parte una realtà, che si diventi meno agili a mano a mano che si invecchia.
Man mano che si invecchia, generalmente a partire dai trent’anni, si cade in una lunga serie di schemi abituali: lo stesso giorno di vacanza, lo stesso vino, lo stesso giorno per andare a fare la spesa…. Son tutti esempi e cause di «calcificazione».

ECCO QUALCHE COMPITO A CASA PER ALLENARE L’AGILITÀ

SETTIMANA N°1
Scegli una settimana per cominciare, e durante la settimana compila una lista delle cose che ti rendi conto di fare sempre nello stesso modo. 
Annotale e descrivile con precisione.

SETTIMANA N° 2
All’inizio della settimana successiva scegline 5 e semplicemente … cambiale.
Fa’ ognuna di quelle cose in modo diverso! Annota cosa succede: che effetti registri su di te e sugli altri.

ANNOTA GLI EFFETTI DI QUESTA PRATICA. IN TE / NEGLI ALTRI
1.
2.
3.
4.
5.

IN QUESTO MODO ESERCITI LA TUA AGILITÀ MENTALE E ANCHE IL TUO CORPO.
Infrangere le abitudini ti dà accesso a nuove strade, rende la vita più interessante, apre la porta a nuove scoperte, ti procura nuovi amici, ti rende una persona molto più brillante e potrebbe persino portarti a piangere di gioia.
Prova prima fuori dal luogo di lavoro, ma gli stessi principi li puoi applicare anche nell’ambito lavorativo. 
Scegli tu da dove vuoi partire per sentirti più a tuo agio con l’esperimento.
Bastano anche cose piccole, ma allenano il tuo cervello ad essere più flessibile e più bravo a gestire energia e compiti in un mondo sempre più veloce e mutevole.


VUOI LAVORARE SU QUESTO TEMA?

http://eepurl.com/cs2bk9

PENSI POSSA INTERESSARE AD UN AMICO O A UN COLLEGA? Invitalo a contattarmi


http://eepurl.com/cs2tQ9



www.giuliasirtori.com The Colours of Coaching
#coaching #tempo #timemanagement #agilità #flessibilitàmentale #velocità #cambiamento #energia